Start of menu
Cerca nel sito Italiano
Close Menu
Skip to content

EMV: DOMANDE FREQUENTI

Perché è necessario abilitare il POS all’accettazione di Carte EMV?

Lo standard EMV permette di stabilire con certezza se la Cartacon Chip è autentica e se la persona che la utilizzaè l'effettivo proprietario. Inoltre rende piùdifficile la contraffazione o la copia di Carta con Chip.

In che modo lo standard EMV previene le frodi?

Grazie a nuove modalità di autenticazione della Carta,dati di sicurezza dinamici ed eventuale codice PIN, la protezionecontro operazioni fraudolente è più efficace.Inoltre, una Carta con Chip persa, rubata o intercettata nonpuò essere utilizzata da chi non conosce il codicePIN.

Che cambiamenti comporta l'introduzione dello standard EMV per le operazioni senza la presentazione della Carta?

Per le operazioni in cui il cliente non è fisicamentepresente, come ad esempio operazioni telefoniche, via Internet oper corrispondenza, l'introduzione dello standard EMV non comportaalcun cambiamento e possono essere effettuate come di consueto.

Se la Carta non ha il codice PIN può essere ugualmente accettata?
Assolutamente si. Tutte le tipologie di Carta sia con Chip (dotatao meno di PIN) che con banda magnetica devono essere accettateregolarmente. Infatti per la Carta con Chip, è sufficienteinserirla nel lettore del POS e seguite le istruzioni . Per laCarta senza Chip è sufficiente strisciare la bandamagnetica per avviare l’operazione.
I Titolari di Carta devono sempre firmare a conclusione di un’operazione?

No. L’operazione si conclude con la firma del Titolarein caso di Carta a banda magnetica o con Chip (senza PIN).

E' possibile elaborare l’operazione nel caso in cui il PIN sia bloccato?

L'Esercente deve controllare il messaggio visualizzato suldisplay del POS e, qualora l’operazione venga rifiutata,non deve accettare la firma come autorizzazione.

Perché non tutte le Carte sono EMV?

Poiché lo standard EMV non è stato adottato intutti i paesi, i Titolari di Carta che provengono da tali mercaticontinueranno a presentare Carte senza Chip.
Basterà quindi strisciare la banda magnetica nel POS peravviare l’operazione regolarmente.

L'aggiornamento del terminale POS comporta dei costi?

Se il terminale POS è fornito da terzi, il fornitoreprovvederà all'aggiornamento. Per maggiori informazioni,contattare direttamente il proprio fornitore.

Come è necessario comportarsi se il Titolare di Carta afferma di non conoscere il proprio PIN o di averlo dimenticato?

In questo caso è necessario che il Titolare di Carta simetta in contatto immediatamente con il Servizio Clienti AmericanExpress chiamando il numero riportato sul retro della Cartastessa.

Il protocollo EMV rallenta l'elaborazione delle operazioni?

No. Analisi di settore dimostrano che le operazioni cheprevedono il PIN sono veloci come le operazioni con firma.

Servizio Esercizi Online

Guarda il video e scopri come è semplice gestire il tuo conto

Clicca qui