Benvenuto nell’Help Centre

Quali documenti devo fornire in fase di richiesta Carta?

  1. Copia fronte e retro di un documento di identità in corso di validità (Carta d’identità, Passaporto, Patente di guida). Puoi inserire il documento di identità che preferisci tra Carta d’identità, Passaporto e Patente di guida. L’importante è che riporti correttamente l’indirizzo di residenza attuale, lo stesso che inserirai nel campo della richiesta Carta. Ti consigliamo di utilizzare un documento aggiornato recentemente, che non abbia una scadenza a breve termine. Qualora la tua residenza non fosse aggiornata su nessun documento, puoi allegare insieme alla copia del documento anche una prova di residenza (come il certificato di attribuzione residenza, bolletta per le utenze gas, luce o telefono). Vuoi un consiglio? La patente di guida è il documento più semplice da scansionare fronte retro.

  2. Codice Fiscale o Tessera Sanitaria

  3. Iban e anno di apertura del conto bancario o postale. Ricorda: il conto corrente bancario o postale deve appartenere al circuito SEPA (Single Euro Payment Area). L’IBAN SEPA può essere appartenente ai seguenti paesi: Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Vaticano, Ungheria. L’IBAN fornito non deve corrispondere ad una carta prepagata.

    Qualora un cliente richieda l’addebito diretto su un conto corrente bancario con un IBAN di banche non italiane appartenenti ai Paesi SEPA (ossia i 27 Stati membri dell’UE e Regno Unito, inclusa Gibilterra, Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Principato di Monaco, Principato di Andorra, Città del Vaticano e San Marino), sarà necessario inviare all’indirizzo mandatosepa@aexp.com la seguente documentazione aggiuntiva:

    • copia dell’ultimo estratto conto bancario, in formato pdf, relativo al conto corrente scelto per l’addebito diretto;

    • documentazione bancaria attestante l’effettiva titolarità del conto corrente, unitamente alla conferma del codice BIC/SWIFT.

    Riceverai una e-mail/lettera di conferma a modifica avvenuta.

    Qualora, in fase di richiesta Carta, venga indicato un conto corrente bancario con un IBAN di banche appartenenti ai Paesi SEPA (ossia i 27 Stati membri dell’UE e Regno Unito, inclusa Gibilterra, Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Principato di Monaco, Principato di Andorra, Città del Vaticano e San Marino) per il pagamento del saldo dell’estratto conto della Carta American Express, sarà necessario caricare qui o inviare all’indirizzo nuoviclienti@aexp.com la seguente documentazione aggiuntiva:

    • copia dell’ultimo estratto conto trimestrale in formato pdf (file pdf così come scaricato o fornito dalla banca, senza modifiche neanche al nome del file) relativo al conto corrente scelto per l’addebito diretto;

    • in caso di paese ad alto rischio (Islanda, Liechtenstein, Svizzera, Regno Unito, Principato di Andorra, Città del Vaticano, San Marino) copia delle ultime tre buste paga e copia dell’ultima dichiarazione dei redditi.

    La documentazione così ricevuta verrà mantenuta riservata e confidenziale da American Express, non sarà oggetto di comunicazione a terzi e non verrà utilizzata per finalità diverse da quella sopra descritta.

    Per trovare il tipo di Carta che soddisfa le tue esigenze, clicca qui.