Cerca nel sito Italiano

OLTRE 160 ANNI DI STORIA

Un percorso nel tempo

La storia

L'American Express viene fondata a Buffalo nel 1850 da Henry Wells, William Fargo come società di trasporto valori.
Nel 1891 inventa il travelers cheque, il primo strumento prepagato della storia che contribuisce al rapido processo di internazionalizzazione dell'Azienda.

Nel 1958, viene creata la prima Carta di Credito American Express destinata a riscuotere un grande successo: già prima del suo lancio riceveva oltre 250.000 richieste e a soli tre mesi dalla comparsa, contava già 500.000 Titolari negli USA.

In Italia, le carte di credito personali vengono lanciate nel 1971 mentre quelle dedicate alle Aziende nel 1979. Negli anni'90 viene creato il programma di fidelizzazione "Club Membership Rewards" e vengono lanciate le carte Platino, Alitalia cobrand.
A fine 2003 l'azienda raggiunge la quota di oltre 1 milione di Titolari di Carta in Italia e nel 2004 lancia la carta più prestigiosa: la Centurion.

Nel tempo American Express è diventata "più di una semplice Carta"; sempre al fianco dei propri Titolari, offre valore aggiunto per il semplice utilizzo della stessa: dal programma di fidelizzazione Membership Rewards, al cash back per il prodotto più giovane, Blu Revolve, dalle miglia e i punti accumulabili grazie alle carte Co-branded Alitalia, Italo e PAYBACK ai benefici esclusivi offerti dai partners.

Milestones

1882 American Express introduce “money ordine”, il primo prodotto finanziario della società

1891 Inventa il Travelers Cheque

1895 American Express attraversa l’oceano: il primo ufficio in esclusiva all'estero è a 6, rue Halevy, Parigi

1915 E’ l’anno dell’ingresso nel settore travel con servizi di viaggio consumer e business

1918 American Express esce dal business express: era l’originaria attività di trasporto fisico di denaro con cui la società iniziò la sua attività

1919 L’American Express Company Inc. viene costituita nel Connecticut, in seguito si chiamerà American Express Bank

1951 Il primo logo Centurion fa la sua comparsa sui Travelers Cheques

1958 American Express inventa la carta di credito per i privati e per le aziende, che annovera tra i primi suoi clienti più famosi addirittura Elvis Presley

1959 Dopo soli tre mesi dal lancio la carta contava già 500 mila titolari negli Stati Uniti

1965
Viene costituita la American Express Company a New York Introduzione della carta di credito executive, inseguito chiamata Gold Card

1975 Primo lancio del logo con il box blu

1984 Lancio della Carta Platinum

1987 L'azienda entra nel business delle carte revolving con il lancio della carta Optima. Lancio dellaPartnership American Express Small Business per l’offerta di strumenti di gestione finanziaria, informazioni e risorse per le piccole imprese

1990 Viene introdotta la filosofia dei “Blue Box Values”

1991 Nasce il programma Membership Miles, oggi Membership Rewards®

1995 La prima carta co-branded è l'Hilton Optima Card mentre ExpressNet sarà il primo servizio interattivo on-line della società per i titolari di carta

1996 Introduzione della carta Delta SkyMiles

1999 Lancio di Carta Blu American Express e Carta Centurion

2002 Creazione di Open®: il network per le piccole imprese

2009 American Express completa l'acquisizione di Revolution Money, una piattaforma per i pagamenti on-line con soluzioni innovative per lo scambio di denaro

2011 Lancio di Serve®, la piattaforma per i pagamenti digitali e l’e-commerce; viene acquisita Loyalty Partner, primaria società di servizi di marketing

2012 Siglato l’accordo con Twitter per i pagamenti tramite il celebre social network